Come pubblicare su Instagram

Scopri come pubblicare su Instagram foto e video da condividere con i tuoi follower.

Instagram è il social network che ti permette di restare in contatto con i tuoi follower tramite le foto e i video.

Tuttavia,

al contrario di altri social, Instagram spinge i suoi utenti verso l’utilizzo dell’app mobile.

Per questo motivo la condivisione dei contenuti potrebbe risultare difficoltosa ad un primo utilizzo.

Probabilmente ti starai chiedendo come postare foto su Instagram , come condividere i video sul social, oppure cosa sono gli hashtag di Instagram.

Ma non preoccuparti,

con questo articolo scoprirai come pubblicare su Instagram i post per condividere foto e video con i tuoi follower.

ELENCO DEI CONTENUTI

Come pubblicare su Instagram

In origine Instagram è stato progettato esclusivamente come una app per smartphone, e solo dopo alcuni anni è arrivato anche il sito del social network.

Tuttavia,

dal sito web di Instagram non è possibile utilizzare tutte le funzioni dell’applicazione per cellulare, ma solo esplorare il social alla ricerca di foto e video appena caricati.

Questa è una strategia adottata da Instagram per spingere all’utilizzo dell’app mobile, sebbene oggi ci sia una alternativa per pubblicare su Instagram da PC.

In pratica,

dal sito del social sarai solo uno spettatore, mentre grazie alla app sul tuo cellulare potrai essere il protagonista.

Pertanto,

prima di scoprire come pubblicare su Instagram è necessario installare l’app su smartphone Android o iPhone ed iscriversi a Instagram.

Una volta effettuati questi semplici passaggi, sarai pronto per condividere le tue foto sul social network.

Come pubblicare foto su Instagram

Pubblicare su Instagram una foto è molto semplice:

potrai scattare una foto, oppure scegliere tra quelle che hai già sul cellulare in galleria.

Scattare una foto

Per scattare una nuova foto, dalla schermata dell’app dovrai premere il bottone al centro sulla barra del menu in basso.

In questa schermata assicurati che sia selezionato “Foto” sulla barra in basso.

Come personalizzare le foto su Instagram

Qui,

potrai facilmente scattare una foto premendo il pulsante rotondo nella parte inferiore.

Inoltre,

avrai modo di cambiare fotocamera del cellulare (frontale o posteriore) premendo il bottone nell’angolo in basso a sinistra nel riquadro della fotocamera,

oppure regolare il flash con il pulsante nell’angolo in basso a destra.

Una volta scattata la foto, potrai controllare l’anteprima in alto e modificare la foto con i filtri e gli effetti di Instagram presenti nel menu in basso.

Quindi,

premendo su “Avanti” in alto a destra, sarai capace di aggiungere una didascalia alla tua foto, inserire un luogo oppure taggare altre persone.

Infine,

per pubblicare la foto su Instagram dovrai pigiare su “Condividi” in alto a destra.

Ecco fatto. Semplice vero?

Condividere una foto dalla galleria

Come alternativa è possibile pubblicare su Instagram foto già fatte e salvate sullo smartphone.

Prima di tutto,

dovrai premere il bottone al centro in fondo alla schermata, ed in seguito selezionare “Galleria” dalla barra del menu in basso.

Condividere una foto dalla galleria di Instagram

Ora,

nella schermata sarai capace di vedere tutte le foto salvate sul cellulare e di selezionare la foto dall’elenco nella parte inferiore.

Comunque,

potrai anche selezionare un album presente sul cellulare dall’elenco in alto a sinistra.

Nella parte superiore della schermata apparirà l’anteprima della foto selezionata:

nell’angolo in basso a sinistra del riquadro troverai il pulsante per scegliere il formato quadrato o quello rettangolare (orizzontale o verticale) dell’immagine originale.

A questo punto,

pigiando su “Avanti” in alto a destra avrai l’opportunità di modificare la foto prima di pubblicarla.

Poi,

premendo di nuovo “Avanti” sempre in alto a destra, potrai aggiungere didascalia, persone e luoghi e quindi Condividere l’immagine su Instagram.

Come pubblicare su Instagram più foto e video in un post

Dalla galleria è possibile inoltre caricare su Instagram più foto insieme o anche video in un unico post.

Come già visto,

per esplorare le foto e i video salvati sul tuo dispositivo, dovrai pigiare il bottone centrale sulla barra in basso e poi selezionare “Galleria”.

Come pubblicare su Instagram più foto e video in un post

Adesso,

per selezionare più foto e video da pubblicare nello stesso post, dovrai premere il pulsante nell’angolo in basso a destra dentro al riquadro dell’anteprima.

Instagram permette di condividere fino a 10 foto e video in un unico post.

Quindi,

premendo su “Avanti” in alto a destra potrai modificare gli elementi del tuo post singolarmente oppure tutti insieme con filtri ed effetti.

Infine,

pigiando ancora su “Avanti” in alto a destra avrai modo di aggiungere dettagli, persone e luoghi e Condividere il post su Instagram.

Come pubblicare video su Instagram

Per pubblicare su Instagram un video dovrai effettuare gli stessi passaggi visti in precedenza.

Innanzitutto,

dovrai premere il bottone al centro della barra in fondo alla schermata e assicurarti che in basso sia selezionato “Video”.

Come pubblicare video su Instagram

Anche qui,

dal riquadro potrai cambiare fotocamera (frontale o posteriore) con il bottone in basso a sinistra e regolare il flash con quello in basso a destra.

Quindi,

per registrare una clip video dovrai tenere premuto il bottone rotondo nella parte inferiore della schermata.

Avrai anche la possibilità di registrare più clip in un unico video lasciando il bottone per poi premerlo di nuovo e registrare un’altra clip che verrà aggiunta alla precedente.

Potrai sempre cancellare l’ultima clip pigiando “Elimina” in basso.

Comunque,

la durata massima di un video composto da una o più clip non può superare la durata di 60 secondi.

Video più lunghi possono essere pubblicati sulla IGTV.

Registrato il video,

dovrai premere “Avanti” nell’angolo in alto a destra per applicare filtri ed effetti al video e selezionare una copertina.

Per finire,

dovrai pigiare nuovamente su “Avanti” in alto a destra per aggiungere didascalia, persone, luoghi e Condividere il video sul social.

In alcuni casi,

è possibile che il caricamento del video sul social non vada a buon fine.

Pertanto se il video viene caricato dalla galleria, assicurati che abbia un formato compatibile con Instagram:

video mp4, con risoluzione 1080p in larghezza e durata compresa tra 3 – 60sec.

Infine,

è sempre bene condividere i video con connessioni stabili e veloci, e controllare che i contenuti non vadano contro il regolamento del social network.

Se il problema persiste, prova a riavviare il dispositivo.

Filtri per Instagram

Dopo aver selezionato una foto o un video da pubblicare su Instagram, nella seconda schermata è possibile modificare i contenuti con filtri ed effetti.

I filtri modificano l’aspetto di una foto o di un video:

così le foto sembrano stampate su carta fotografica istantanea come nelle Polaroid, mentre i video ricordano il vecchio Super 8.

In basso nella schermata troverai alcuni filtri da applicare, mentre in alto un’anteprima mostrerà quale sarà il risultato.

Gestione dei filtri di Instagram

Ma non è tutto,

infatti i filtri di Instagram sono tanti e non vengono mostrati tutti: scorrendo il menu dei filtri, troverai il bottone “Gestisci”:

premendo il bottone comparirà la lista completa dei filtri di Instagram, dove avrai modo di scegliere anche i restanti filtri.

Come usare gli effetti fotografici di Instagram

Inoltre,

potrai utilizzare alcuni effetti per modificare le foto scegliendo in basso a destra “Modifica”.

Selezionando l’effetto, avrai anche modo di impostare l’intensità e confermare oppure annullare la modifica.

Sotto l’effetto utilizzato comparirà un puntino.

Tuttavia,

gli effetti non sono disponibili per i video, dove invece avrai la possibilità di scegliere una immagine di copertina.

In alto al centro della schermata potrai regolare la luminosità delle foto, oppure togliere l’audio del video.

Aggiungere dettagli al post

Instagram è in gran parte un social visivo, dove i contenuti dei post sono foto e video.

Tuttavia,

in un post è sempre possibile scrivere una breve descrizione, taggare persone e aggiungere luoghi.

Dopo aver aggiunto effetti e filtri alle foto o ai video da pubblicare, nell’ultima schermata potrai aggiungere una didascalia.

Hashtag su Instagram

Oltre ad inserire un testo descrittivo, potrai anche utilizzare gli hashtag.

Probabilmente ti starai chiedendo:

cos’è un hashtag?

Un hashtag è una specie di etichetta che serve a classificare meglio i contenuti all’interno del social network.

Ma ciò che è più importante,

inserendo gli hashtag nei tuoi post, avrai la possibilità di raggiungere persone che non sono ancora tuoi follower.

Come condividere un post su Instagram

Ad ogni modo,

aggiungere uno o più hashtag ai post è davvero facile: basterà digitare il cancelletto seguito dalla parola chiave.

Ad esempio: “#fashion” oppure “#fashionblogger”.

Mentre digiterai l’hashtag nella didascalia, Instagram ti suggerirà automaticamente gli hashtag più popolari.

Comunque potrai sempre trovare nuovi hashtag con la funzione “Cerca” del social, ed avrai anche la possibilità di seguire le pagine degli hashtag.

Tuttavia,

non dovrai utilizzare più di 30 hashtag in un singolo post, altrimenti non verrà pubblicato.

E attenzione,

assicurati di avere un profilo pubblico, oppure i tuoi post potranno essere visualizzati sulla pagina degli hashtag solo dai tuoi follower o amici.

Taggare le persone in un post

Prima di pubblicare foto su Instagram, nell’ultima schermata avrai anche la possibilità di taggare delle persone in un post.

Dovrai solo premere il bottone “Tagga le persone” ed in seguito premere su un punto della foto ed aggiungere il nome utente.

Così facendo,

comparirà un elenco con i profili suggeriti, oppure pigiando in basso su “Cerca” potrai trovare altri risultati.

Sfortunatamente,

non è possibile taggare qualcuno nei video, ma sarai comunque in grado di menzionare delle persone nei commenti digitando la chiocciola seguita dal nome utente.

Ad esempio: “@instagram”.

Aggiungere luoghi in un post

Prima di pubblicare su Instagram una foto o un video potrai anche aggiungere un luogo.

Basterà premere su “Aggiungi luogo” ed in seguito scegliere tra i luoghi suggeriti in elenco, oppure cercarne uno.

Come modificare un post pubblicato

A volte capita di pubblicare su Instagram un post in tutta fretta, e questo può portare più facilmente a commettere errori.

Per fortuna la soluzione è semplice.

Per modificare un post pubblicato dovrai andare sulla schermata del tuo profilo premendo sul bottone in basso a destra, per poi selezionare il post in questione.

Come modificare un post pubblicato su Instagram

Adesso,

dovrai premere il bottone nell’angolo in alto a destra del post e scegliere “Modifica” dall’elenco.

Dalla schermata di modifica potrai cambiare o correggere le informazioni del post:

in fondo alla schermata avrai la possibilità di modificare la didascalia del post;

nell’angolo in basso a sinistra del riquadro con la foto troverai il pulsante per taggare le persone;

in alto sotto all’immagine del profilo avrai modo di aggiungere un luogo oppure rimuoverlo.

Infine,

per confermare dovrai premere il pulsante nell’angolo in alto a destra.

Sfortunatamente,

se un post è stato pubblicato non potrai rimuovere o modificare i filtri e gli effetti applicati.

La modifica di foto e video è permessa solo durante la fase di anteprima.

Come eliminare un post pubblicato

Quando una correzione non basta, è necessaria la rimozione del post.

Come già detto,

effetti e filtri applicati a foto e video non si possono modificare dopo la pubblicazione, perciò in caso di un risultato indesiderato si dovrà ricorrere alla eliminazione del post.

Oppure,

in altri casi vorrai semplicemente nascondere i post con vecchi contenuti.

Ecco quindi le due opzioni utili in questi casi: la eliminazione dei post oppure l’archiviazione.

Opzioni dei post di Instagram

Come cancellare un post da Instagram

Per rimuovere definitivamente un post da Instagram dovrai andare sul tuo profilo premendo il bottone in basso a destra e selezionare il post da cancellare.

Quindi,

premendo il pulsante nell’angolo in alto a destra, avrai la possibilità di cancellare il post selezionando “Elimina”.

In questo modo il contenuto del post non sarà più presente su Instagram.

Archiviare un post

A volte si potrebbero avere dei dubbi sulla cancellazione di un post, e per questo Instagram offre anche la possibilità di nascondere un post pubblicato.

Così facendo,

il post non sarà più visibile per nessun utente e insieme al post verranno archiviati anche i relativi “Mi piace” e commenti.

Successivamente,

se ci dovessero essere dei ripensamenti, avrai comunque modo di ripubblicare il post con i commenti e “Mi piace” ricevuti in passato.

Qui,

per archiviare un post dovrai andare sul profilo e selezionare il post: premendo il bottone in alto a destra potrai scegliere “Archivia” dall’elenco.

E ricorda,

nella schermata del tuo profilo, premendo il bottone in alto a destra con l’icona dell’orologio, sarai in grado di controllare i tuoi post nascosti dall’archivio di Instagram.

Nella schermata dell’Archivio, troverai i post o le storie pigiando sul menu in alto a sinistra.

Infine,

per pubblicare nuovamente il post dovrai premere il bottone in alto a destra e selezionare “Mostra nel profilo”, oppure per cancellarlo definitivamente dovrai scegliere “Elimina”.

In conclusione,

postare su Instagram foto e video è molto facile ed intuitivo.

Adesso sai come caricare nuovi contenuti e come raggiungere nuove persone sul social semplicemente sfruttando gli hashtag.

Ora è il tuo momento,

comincia a condividere post con i tuoi follower e collezionare like.

Come modificare il profilo Instagram

Come modificare il profilo Instagram

Come fare le storie su Instagram

Come fare le storie su Instagram