Come fare le storie su Instagram

Scopri come fare le storie su Instagram e rimanere sempre in contatto con i tuoi follower.

Ogni giorno milioni di utenti si connettono ad Instagram per guardare nuovi post e pubblicare nuovi aggiornamenti.

Tuttavia,

esistono dei contenuti che nel lungo periodo diventano meno importanti, e potrebbero rovinare l’immagine sul social.

Allo stesso tempo, rimanere in contatto con i propri follower è fondamentale.

Proprio in casi come questi, entrano in gioco le storie.

Adesso,

ti starai chiedendo cosa sono le storie su Instagram, quanto tempo durano e ovviamente come funzionano le storie di Instagram.

Pertanto,

continua a leggere questo articolo, scoprirai come fare le storie su Instagram e rimanere sempre in contatto con i tuoi follower.

ELENCO DEI CONTENUTI

Cosa sono le storie su Instagram

Prima di scoprire come fare le storie su Instagram, è bene capire cosa siano le Stories.

Immagina le Stories di Instagram come un feed alternativo, dove pubblicare dei contenuti temporanei che saranno visibili solo per 24 ore.

In pratica,

caricando una foto o un video nella tua storia, questa resterà visibile fino all’ora di pubblicazione del giorno dopo.

Tutto ciò,

permette di non preoccuparsi troppo se il contenuto della storia è poco interessante, poiché scomparirà dal profilo in tempi brevi.

In più,

Instagram offre l’opportunità di sapere i nomi di chi ha visualizzato le foto o i video nella tua storia.

Quindi,

sfruttando le storie per i frequenti aggiornamenti, rimarrai sempre in contatto con i tuoi follower.

Così facendo,

sarai libero di pubblicare su Instagram contenuti unici ed interessanti, suscitando la curiosità di nuove persone.

Per questi motivi,

le storie rappresentano uno strumento innovativo ed imparare come fare le storie su Instagram sarà utile per attirare sempre più follower sul tuo profilo.

Come fare le storie su Instagram

Innanzitutto,

per capire come fare le storie su Instagram, dovrai andare alla schermata Home dell’app premendo il bottone nell’angolo in basso a sinistra.

Qui,

per aggiungere un nuovo contenuto alla tua storia, dovrai premere l’icona della macchina fotografica in alto a sinistra (accanto al logo di Instagram).

Fare le storie su Instagram

Attivando la fotocamera potrai aggiungere una foto o un video alla tua storia e in più sarai libero di scegliere tra differenti opzioni.

In basso,

troverai il pulsante rotondo centrale per fare foto e video,

con i bottoni accanto a sinistra sarai capace di attivare il flash, o accedere alla galleria per condividere contenuti già salvati sul cellulare;

invece grazie ai pulsanti accanto a destra sarai in grado di attivare la fotocamera frontale, oppure aggiungere i filtri per il volto.

Ma non è tutto,

più in basso in fondo alla schermata, avrai anche la possibilità di scegliere dalla lista alcune modalità speciali con effetti da applicare ai tuoi video.

Modalità principali

Per cambiare modalità dovrai premere su una di queste nella lista in basso, oppure trascinare la lista verso destra o sinistra.

Generalmente,

la fotocamera è impostata su “Normale”: dovrai pigiare il bottone rotondo centrale per scattare una foto o tenerlo premuto per registrare un video.

Durante la registrazione del video potrai trascinare il dito verso l’alto o il basso per aumentare o diminuire lo zoom.

Con la modalità “Musica” sarai libero di selezionare un brano da inserire nella tua storia:

avrai la possibilità di selezionare la parte e la durata del brano da riprodurre (fino a 15 secondi) e aggiungere un effetto visivo a tempo con la musica.

La modalità “Boomerang” ti permetterà di scattare una breve sequenza di foto che verranno visualizzate in un loop avanti e indietro.

In modo simile,

con la modalità “Superzoom” avrai la possibilità di girare un breve video con un effetto zoom, scegliendo tra i differenti effetti nel menu a icone che comparirà più in alto.

In questa modalità oltre all’effetto visivo, verrà aggiunta una musica di sottofondo.

Invece,

la modalità “Rewind” ti consentirà di registrare un breve video, che poi verrà riprodotto al contrario.

Con la modalità “Senza tenere premuto” sarai libero di girare un video semplicemente pigiando sul pulsante rotondo (premendo nuovamente fermerai la registrazione).

Modificare un contenuto da pubblicare nella storia

Per fare le storie su Instagram non bisogna rinunciare alla creatività.

Infatti,

dopo aver scattato una foto o registrato un video, potrai modificare e personalizzare il contenuto da pubblicare nella storia.

Personalizzare un contenuto da pubblicare nella storia su Instagram

Per applicare alcuni filtri fotografici dovrai trascinare il dito verso destra o sinistra.

Per di più,

utilizzando due dita sullo schermo, sarai capace di ingrandire e ruotare la foto o il video.

Nella parte superiore della schermata a destra troverai alcuni pulsanti per personalizzare i tuoi contenuti.

Aggiungere un testo

Premendo sul pulsante “Aa” nell’angolo a destra, potrai scrivere un messaggio da condividere e anche menzionare altre persone o aggiungere hashtag.

Aggiungere un testo alla storia su Instagram

In più,

avrai modo di scegliere il colore del testo dalla palette in basso scorrendo verso sinistra o destra, oppure usando la funzione contagocce a sinistra;

premendo sul pulsante “A” in alto a sinistra potrai evidenziare il testo e scegliere il colore dell’evidenziatore dalla palette.

Invece,

nella parte superiore della schermata sarai libero di selezionare differenti stili: classico, moderno, neon, macchina da scrivere, grassetto.

Tra l’altro,

cambiando gli stili ci saranno più o meno opzioni disponibili:

in alcuni casi sarà anche possibile modificare la grandezza del font con una barra, oppure l’allineamento del testo con un bottone nell’angolo in alto a sinistra.

Aggiungere un disegno

Pigiando il pulsante in alto a destra con l’icona del pennarello, potrai disegnare sulla foto o sul video.

Aggiungere un disegno alla storia su Instagram

Nella parte superiore della schermata avrai modo di scegliere differenti strumenti da disegno ed una gomma per cancellare.

Inoltre,

a sinistra potrai impostare lo spessore degli strumenti, ed in basso troverai la palette dei colori e lo strumento contagocce.

Non preoccuparti degli errori,

premendo “Annulla” in alto a sinistra sarai in grado di eliminare i disegni aggiunti.

Aggiungere gli stickers

Al centro troverai gli sticker che includono tante funzionalità utili.

Aggiungere gli stickers alla storia su Instagram

Premendo il pulsante degli sticker comparirà un menu con differenti tipi di sticker ed emoji.

Ma c’è molto di più.

Infatti nella parte superiore del menu troverai alcuni sticker con funzioni speciali: luogo, menzione, hashtag, musica, orario, sondaggio, GIF, domande e countdown.

Ricorda,

dopo aver aggiunto del testo o uno sticker, avrai anche la possibilità di modificarlo:

  • premendo sull’elemento da modificare,
  • trascinando l’elemento nel riquadro con il dito,
  • ruotando ed ingrandendo l’elemento con le due dita,
  • trascinando l’elemento in basso nel cestino per rimuoverlo.

Aggiungere i filtri per il volto

Più a sinistra troverai i filtri per il volto.

Se non hai utilizzato i filtri disponibili in precedenza durante lo scatto, potrai comunque aggiungerli qui durante la personalizzazione del contenuto.

Condividere una storia su Instagram

Dopo aver personalizzato il contenuto della storia, sarà tutto pronto per la pubblicazione.

In fondo alla schermata troverai tre pulsanti.

Premendo su “La tua storia” in basso a sinistra, potrai pubblicare il contenuto direttamente sulla tua storia di Instagram, dove rimarrà visibile per le prossime 24 ore.

In alternativa,

sarai libero di condividere l’aggiornamento solo con i tuoi Amici più stretti, se hai inserito delle persone in questa lista.

Se la tua lista di Amici più stretti è vuota, comparirà un pannello che ti chiederà di scegliere delle persone.

Condividere una storia su Instagram

In più,

pigiando su “Invia a” apparirà una schermata dove avrai anche altre opzioni: potrai inviare un messaggio diretto ad una o più persone cercandola sulla barra in alto.

Anche qui avrai la possibilità di Modificare la lista degli Amici più stretti pigiando il bottone nell’angolo in alto a destra.

Altre modalità

Esistono anche altre modalità per fare le storie su Instagram, oltre a quelle principali già descritte.

Alcune di queste potrebbero essere disponibili solo sull’app per iPhone, come ad esempio: Passo uno, Ritratto.

In aggiunta,

con la modalità “Tipo” (o “Testo”) avrai le stesse funzionalità già viste per aggiungere un testo, ma noterai alcune differenze con i filtri fotografici di questa modalità.

Invece,

la modalità “In diretta” ti permetterà di girare dei video in diretta.

Visualizzare le storie su Instagram

Oltre a comprendere come fare le storie su Instagram, è altrettanto importante capire cosa accade dopo la pubblicazione.

Tutti i tuoi follower potranno vedere la storia nella parte superiore del proprio feed nella Home, dove comparirà la tua immagine del profilo con un cerchio colorato.

Invece nel tuo feed la tua storia sarà sempre la prima a sinistra.

In più,

la storia potrà essere guardata anche dal tuo profilo, premendo sull’immagine del profilo che avrà un cerchio colorato.

Se ci saranno più contenuti nella storia, questi verranno visualizzati partendo dal più vecchio fino ad arrivare al più recente.

Visualizzazioni dei contenuti

Probabilmente vorresti sapere:

chi può vedere la storia su Instagram?

Con il profilo pubblico qualsiasi utente potrà vedere la tua storia, mentre con un profilo privato solo i tuoi follower potranno vedere i contenuti della storia.

Visualizzazioni della storia su Instagram

Inoltre,

nella tua storia troverai in basso a sinistra il numero delle visualizzazioni, premendo potrai vedere tutti i nomi di chi ha guardato la storia.

Così,

apparirà una schermata dove nella parte superiore troverai la lista dei contenuti della storia, mentre in basso ci sarà l’elenco degli utenti.

Accanto ad ogni nome troverai un pulsante per inviare un messaggio privato, ed un altro più a destra per nascondere la tua storia a quell’utente o per andare al profilo.

Infine,

sopra all’elenco troverai il numero totale delle visualizzazioni a sinistra,

mentre con i pulsanti a destra potrai salvare il contenuto sul tuo dispositivo, condividere il contenuto come post, oppure eliminare il contenuto dalla storia.

Come già detto,

ogni foto o video pubblicato nella storia sarà visibile per 24 ore.

Tuttavia,

Instagram offre alcune eccezioni alla regola, cioè condividere una storia come post o i contenuti in evidenza per rendere visibili le storie anche dopo le 24 ore.

Continua a leggere per saperne di più.

Opzioni delle storie e Privacy

È importante sapere come fare le storie su Instagram per restare in contatto con i follower.

Tuttavia,

è anche necessario capire come configurare al meglio le storie per allontanare persone seccanti e mantenere la tua privacy.

Pigiando sull’icona della macchina fotografica in alto a sinistra nella schermata Home, potrai accedere alla fotocamera per creare una nuova storia.

A questo punto,

in alto a sinistra troverai un pulsante con l’icona dell’ingranaggio per le Opzioni relative alle storie: premendo il pulsante avrai accesso alla schermata delle opzioni.

Opzioni relative alle storie di Instagram

Qui,

sarai libero di gestire al meglio la privacy delle tue storie.

Avrai la possibilità di Nascondere la storia a persone specifiche: pigiando su “persone” potrai scegliere i follower a cui impedire la visualizzazione.

Viceversa,

più in basso avrai modo di definire gli Amici più stretti con cui condividere le storie senza farle vedere a tutti gli altri utenti.

Inoltre,

avrai anche l’opportunità di decidere a chi Consentire le risposte alla storia con i messaggi.

Per di più,

potrai configurare il salvataggio automatico delle tue storie nell’archivio delle storie, o in alternativa nella galleria del tuo dispositivo.

Infine,

troverai le impostazioni per la condivisione relativa alle storie, i contenuti in evidenza e a Facebook.

Rimuovere i contenuti dalle storie

Le foto e i video che pubblichi sulla tua storia potranno essere rimossi in qualsiasi momento.

Per eliminare un contenuto dalla tua storia dovrai premere il bottone in basso a destra per andare al tuo profilo, e poi pigiare sulla foto del profilo.

Quando la storia verrà visualizzata a tutto schermo, dovrai aspettare che venga mostrato il contenuto da rimuovere.

A questo punto,

potrai premere il pulsante in basso a destra “Altro”, e poi scegliere “Elimina” dall’elenco.

In modo simile,

avrai la possibilità di eliminare contenuti dall’archivio delle storie.

Altro sulla storia di Instagram

Come condividere una storia come post

Un modo semplice per rendere visibili i contenuti della tua storia oltre le 24 ore è la pubblicazione di un post.

Per condividere un contenuto della storia come post dovrai andare alla schermata del profilo premendo il pulsante in basso a destra.

Qui,

avrai modo di visualizzare la storia premendo sulla foto del profilo, oppure potrai andare all’archivio delle storie premendo il pulsante in alto a destra con l’icona dell’orologio:

visualizzando la foto o il video della storia a tutto schermo, potrai pigiare il bottone in basso a destra “Altro” per poi selezionare “Condividi come post…” dal menu.

Dopo,

dovrai seguire tutti i normali passaggi della pubblicazione di un post: effetti e filtri, didascalia e tag.

Quindi sarai pronto per la pubblicazione del post.

Contenuti in evidenza

Dopo aver pubblicato un contenuto sulla tua storia, sarai libero di mettere quella foto o video nei Contenuti in evidenza.

Ma, cosa sono i Contenuti in evidenza?

Nella parte superiore del tuo profilo è presente la sezione Contenuti in evidenza della storia: sotto la foto del profilo comparirà una lista dei contenuti.

Qui,

potrai conservare foto e video pubblicati nella tua storia: in modo da mostrare questi contenuti ai tuoi follower anche dopo le 24 ore di scadenza.

Immagina i contenuti in evidenza come una raccolta delle migliori foto e video condivisi sulla tua storia: avrai l’opportunità di documentare i tuoi momenti più belli dall’inizio alla fine.

I contenuti verranno ordinati automaticamente in ordine cronologico.

Aggiungere un contenuto in evidenza

Come mettere una storia nei Contenuti in evidenza?

Prima di tutto dovrai andare sul tuo profilo premendo il pulsante nell’angolo in basso a destra: in alto troverai la sezione Contenuti in evidenza della storia.

Contenuti in evidenza sul profilo Instagram

Qui,

dovrai premere sul bottone rotondo a sinistra “Nuovo”, e dopo potrai scegliere uno o più contenuti da mettere in evidenza.

Per confermare la selezione dovrai pigiare su “Avanti” in alto a destra.

Infine,

avrai la possibilità di dare un titolo al contenuto, e aggiungere una copertina:

sarai libero di scegliere tra le anteprime o selezionare una foto dalla galleria premendo il pulsante accanto a sinistra.

Pigiando su “Fine” in alto a destra, inserirai il contenuto in evidenza sul tuo profilo.

In alternativa,

potrai mettere in evidenza un singolo contenuto direttamente dalla tua storia o dall’archivio visualizzandolo a schermo intero.

Innanzitutto,

dovrai andare al tuo profilo e pigiare sulla foto del profilo per visualizzare la tua storia, oppure premere il bottone con l’icona dell’orologio in alto a destra per accedere all’archivio delle storie.

Visualizzando il contenuto a schermo intero, basterà premere il bottone “Metti in evidenza” in basso a destra per aggiungere quel contenuto a una storia esistente oppure crearne una nuova.

Così,

potrai inserire foto e video alle storie nei contenuti in evidenza.

Modificare un contenuto in evidenza

Per modificare un contenuto in evidenza dovrai andare sul tuo profilo e scegliere il contenuto da modificare.

Modificare un contenuto in evidenza su Instagram

Quando il contenuto verrà visualizzato a tutto schermo, dovrai pigiare il pulsante “Altro” in basso a destra e scegliere “Modifica la storia in evidenza” dall’elenco.

Così facendo,

sarai capace di modificare la copertina e il titolo del contenuto.

Inoltre in basso potrai deselezionare i contenuti scelti in precedenza, oppure aggiungerne altri pigiando in alto su “Archivio” e aggiungendo un nuovo contenuto.

Per confermare le modifiche dovrai premere su “Fine” in alto a destra.

Eliminare un contenuto in evidenza

Dal tuo profilo potrai anche rimuovere i contenuti in evidenza.

Per eliminare una singola foto o video presente in una storia, dovrai sceglierla dai contenuti in evidenza e visualizzarla a tutto schermo.

Rimuovere un contenuto in evidenza su Instagram

Quando verrà mostrato il contenuto da rimuovere, dovrai premere il bottone in basso a destra “Altro” e selezionare “Rimuovi dalla storia in evidenza”.

In questo modo la storia sarà ancora visibile nei contenuti in evidenza, ma quella foto o video non verrà più mostrata.

In alternativa,

dalla schermata del tuo profilo avrai la possibilità di eliminare interamente una storia presente nei contenuti in evidenza.

Basterà premere a lungo sulla storia per poi selezionare “Elimina la storia in evidenza” dal menu.

In questo modo la storia e tutti i suoi contenuti non verranno più visualizzati.

Per concludere,

le storie di Instagram rappresentano uno strumento potente e innovativo per rimanere in contatto con i tuoi follower.

Adesso spetta a te farne buon uso.

Come pubblicare su Instagram

Come pubblicare su Instagram

Come chattare su Instagram

Come chattare su Instagram