Come iscriversi a Instagram

Scopri come entrare a far parte del social network per condividere foto.

Dopo pochi anni dalla sua nascita Instagram vanta più di un miliardo di utenti iscritti, con oltre 15 milioni solo in Italia.

Questo social network è uno straordinario mezzo per rimanere in contatto con i tuoi amici e conoscere nuove persone.

Tuttavia,

bisogna ammettere che con l’arrivo delle diverse piattaforme social, ci si può sentire spaesati di fronte al primo utilizzo di una nuova applicazione.

Probabilmente,

vorresti sapere come conviene registrarsi su Instagram, come creare un profilo aziendale, ed anche come gestire più account e collegarli agli altri social che utilizzi.

Pertanto,

continua a leggere questo articolo per scoprire come iscriversi a Instagram ed iniziare ad usare il social network con facilità.

ELENCO DEI CONTENUTI

Installare Instagram sul cellulare

Il primo passo da compiere per iscriversi a Instagram è l’installazione dell’app sul tuo cellulare.

Installare l’applicazione non è indispensabile al fine di creare un profilo Instagram, tuttavia la stragrande maggioranza degli utenti utilizza il social attraverso l’applicazione.

D’altra parte,

la semplice verità è che questo ti permetterà di sfruttare tutti i filtri fotografici dell’app per modificare e ottenere facilmente foto dall’aspetto unico.

Ora,

prima di andare avanti, ricorda di installare le nuove applicazioni sul tuo smartphone solo dallo store ufficiale, per evitare software malevoli.

Se possiedi un iPhone con iOS dovrai andare direttamente alla pagina dell’App Store per procedere con l’installazione.

Invece,

se hai uno smartphone Android dovrai andare alla pagina dell’app su Google Play store per scaricare ed installare l’applicazione sul tuo dispositivo.

Al termine dell’installazione sarà  tutto pronto per iscriversi a Instagram.

Tuttavia,

in alcune rare situazioni l’installazione può non andare a buon fine e restituire dei messaggi di errore.

Nella maggior parte dei casi questi problemi possono essere risolti in poche mosse:

  1. qualora l’app risulti installata, disinstallarla dal dispositivo;
  2. spegnere il cellulare ed aspettare che sia completamente spento, quindi attendere per poco più di 10 secondi ed accendere nuovamente lo smartphone;
  3. ripetere l’installazione, possibilmente da una connessione stabile (Wi-Fi).

Come iscriversi a Instagram

Selezionando per la prima volta l’icona dell’app sul cellulare apparirà la schermata di accesso, dove in basso troverai il bottone “Iscriviti” per la registrazione.

Schermata di registrazione a Instagram

A questo punto,

potrai scegliere di Accedere a Instagram con Facebook, oppure effettuare direttamente la registrazione su Instagram.

L’accesso con Facebook è il modo più veloce per iscriversi a Instagram:

se non sei già connesso a Facebook ti apparirà la schermata di login per autenticarti, dopo avrai modo di scegliere il tuo nome utente da utilizzare sul social e registrarti.

Come iscriversi a Instagram

In alternativa,

potrai scegliere di iscriverti fornendo il tuo numero di telefono, oppure il tuo indirizzo email,

poi dovrai inserire nome e cognome, impostare una password per l’accesso ed infine scegliere il nome utente da utilizzare sul social.

In pochi passi avrai un account Instagram nuovo di zecca.

Ma attenzione,

se ti sei iscritto tramite email o numero di telefono ricordati di confermare il tuo account.

Sfortunatamente,

in alcuni casi potrebbe apparire un messaggio di errore per la mancata registrazione,

ecco qui di seguito alcune soluzioni al problema:

  • avere una connessione stabile o utilizzare il Wi-Fi;
  • controllare che l’app sia aggiornata all’ultima versione presente sullo store;
  • controllare che data e ora impostate sul cellulare siano corrette;
  • cancellare i dati e svuotare la cache del dispositivo (dal pannello impostazioni – applicazioni);
  • spegnere il dispositivo mobile e riavviarlo dopo più di 10 secondi.

Confermare l’account

Instagram ha la necessità di sapere che dietro il profilo appena creato ci sia una persona reale e non un computer o un bot.

Quindi,

se durante la registrazione hai scelto di iscriverti mediante l’indirizzo email o il numero di telefono, sarà necessario confermare il tuo nuovo account.

Usando il numero di telefono, riceverai un codice sul tuo cellulare da inserire nella schermata di conferma dell’account.

Oppure

utilizzando l’indirizzo email, riceverai sulla tua casella di posta una mail contenente un link di conferma: basterà un click sul link per confermare il tuo account.

Tuttavia,

se non trovi la mail nella tua casella di posta, prova nella cartella “social” che molti servizi email utilizzano per i social network oppure nella cartella spam.

Altrimenti,

dovrai assicurarti che l’indirizzo email di iscrizione sia corretto.

Troverai l’indirizzo email premendo il pulsante “Modifica profilo” sul tuo profilo: visualizzerai il tuo indirizzo tra le informazioni private nella parte inferiore del pannello.

Personalizzare il profilo su Instagram

Dopo la registrazione su Instagram è bene completare il proprio profilo sul social, in modo da essere riconoscibili.

Quindi,

dovrai andare alla schermata del tuo profilo premendo il bottone nell’angolo in basso a destra, per poi pigiare il pulsante “Modifica il profilo” nella parte superiore.

Profilo Instagram

Qui,

visualizzerai il pannello per la personalizzazione del tuo profilo, dove potrai:

  • inserire una immagine del profilo (o importarla da altri social),
  • cambiare nome e nome utente oppure aggiungere il tuo sito web,
  • scrivere la biografia (una breve descrizione di 150 caratteri),
  • modificare le informazioni private dell’account.

Infine,

per confermare le modifiche dovrai premere il bottone nell’angolo in alto a destra.

Creare un nuovo profilo Instagram

In differenti situazioni un secondo profilo su Instagram può far comodo.

Magari vorresti creare un altro account Instagram, per tenere uno dei due privato per gli amici più stretti.

Oppure,

in alternativa vorresti creare un account Instagram aziendale per dare vita ad una community oppure per condividere contenuti commerciali.

Menu delle impostazioni di Instagram

Ad ogni modo,

per aggiungere un nuovo account, basterà andare alla schermata del tuo profilo e premere il pulsante nell’angolo in alto a destra, per poi selezionare “Impostazioni” dall’elenco.

Scorrendo il menu delle impostazioni, in basso troverai la sezione per gli accessi e dovrai selezionare “Aggiungi account”.

Così facendo, apparirà una schermata del tutto uguale a quella iniziale.

A questo punto,

se il secondo profilo è già esistente potrai effettuare il login con le relative credenziali per aggiungerlo, altrimenti dovrai creare un nuovo account.

Pertanto,

tutto ciò che serve sarà un indirizzo email o un numero di telefono che non hai ancora utilizzato sul social.

La procedura per iscriversi a Instagram è praticamente la stessa descritta in precedenza.

Creare più account Instagram con Gmail

Fortunatamente c’è una buona notizia.

Con l’utilizzo del servizio di posta Gmail, potrai creare più account Instagram con la stessa email, mettendo in pratica il “plus trick.

Semplicemente,

dovrai mettere un “+” subito dopo il tuo username nell’indirizzo, seguito da un’altra parola che potrai ricordare facilmente.

Tutti gli indirizzi così creati faranno sempre riferimento alla stessa casella email principale.

Ad esempio:

se il tuo indirizzo Gmail originale è: username@gmail.com

potrai trasformarlo in: username+social@gmail.com

Facile vero?

Con questo semplice metodo sarai in grado di usare sempre lo stesso indirizzo di posta, ma fai attenzione a non esagerare.

Come gestire gli account multipli

Probabilmente ti starai chiedendo,

ma quanti account posso avere su Instagram?

Su Instagram è possibile avere fino a 5 account collegati.

Attraverso l’opzione “Aggiungi account” si possono facilmente unire due account senza essere costretti ed effettuare il logout ed il login.

Profilo Instagram

In questo modo,

passare da un profilo ad un altro diventa molto più semplice:

dalla schermata del tuo profilo sarai in grado di selezionare tutti gli altri account collegati pigiando sul tuo nome utente in alto a sinistra.

Apparirà una lista dei profili collegati dove potrai selezionare quello da utilizzare, oppure sarai in grado di Aggiungere un account con il bottone più in basso.

In futuro,

potrai comunque separare gli account, selezionando il profilo da disconnettere per poi fare logout solo da quel profilo dal menu delle impostazioni.

Come creare un account Instagram aziendale

Dopo aver capito come iscriversi a Instagram è anche utile imparare come creare un account aziendale.

Inizialmente tutti i nuovi account vengono creati come profili personali.

Passare ad un account business per aziende è gratuito e dà alcuni indiscutibili vantaggi,

tra cui:

  • aggiungere più informazioni pubbliche per essere contattato dai tuoi clienti;
  • esaminare le statistiche della tua pagina per capire le esigenze dei tuoi clienti;
  • promuovere contenuti per raggiungere nuovi potenziali clienti.

Prima di creare una pagina aziendale, dovrai assicurarti che il profilo sia pubblico.

Passare ad un account aziendale su Instagram

Per fare ciò,

dalla schermata del tuo profilo, dovrai premere il bottone nell’angolo in alto a destra per andare alle Impostazioni e poi selezionare ”Privacy dell’account” dal menu.

In seguito,

sempre nel menu delle impostazioni, dovrai scegliere la voce “Passa a un account aziendale” per convertire il tuo profilo in un account aziendale.

Passare ad un account aziendale su Instagram

Avrai anche la possibilità di collegare la pagina Facebook della tua attività, ma non è indispensabile averne una.

Inoltre,

dovrai scegliere una categoria e sottocategoria nella quale rientra la tua attività.

Infine,

dovrai confermare l’email aziendale, oppure potrai modificare le informazioni premendo in basso su “Cambia le opzioni di contatto”.

Così facendo, avrai il tuo nuovo account aziendale.

In alternativa,

avrai anche l’opportunità di creare da zero un nuovo account e renderlo direttamente aziendale scegliendo “Crea un profilo aziendale” dal menu delle impostazioni.

La procedura è simile a quella appena descritta.

Account verificato

Su alcuni profili accanto al nome potrebbe essere presente un badge blu con la spunta.

Il profilo che possiede un badge blu di verifica è un account verificato, cioè il vero profilo di un personaggio famoso o di un brand.

Pertanto,

il badge di verifica è sinonimo di autenticità, il bollino blu che certifica un profilo originale per distinguerlo da profili ingannevoli o fake.

Richiesta verifica account su Instagram

Generalmente,

questo badge non è disponibile per tutti i profili, ma avrai comunque l’opportunità di effettuare una richiesta per ottenere un profilo verificato.

Durante la verifica lo staff del social network si assicurerà dell’originalità e popolarità del tuo profilo, oltre ovviamente al rispetto del regolamento e delle linee guida del social.

Come collegarsi agli altri social

Aggiornare tutti i profili sui diversi social network può richiedere molto tempo per effettuare le stesse noiose operazioni.

Collegando il tuo account di Instagram agli altri social, sarai capace di automatizzare questo processo e condividere istantaneamente i tuoi post ovunque.

Collegare un account Instagram con Facebook

Collegare un account Instagram con Facebook

Per collegarti a Facebook dalla app dello smartphone, dovrai andare sul tuo profilo e premere il bottone nell’angolo in alto a destra per andare alle Impostazioni:

qui dovrai scorrere il menu e selezionare “Account collegati”.

Troverai una lista delle piattaforme social:

selezionando “Facebook” avrai modo di effettuare il login, oppure se ti sei iscritto a Instagram attraverso Facebook la voce apparirà già confermata.

Tuttavia,

questo non autorizza Instagram a condividere automaticamente i tuoi contenuti anche su Facebook.

Quindi,

dovrai selezionare la voce “Facebook” e attivare la condivisione automatica dei post e delle stories.

Nel caso in cui tu voglia condividere i contenuti su una pagina Facebook, dovrai necessariamente esserne l’amministratore:

potrai selezionare la pagina nella lista sotto la voce  “Condividi con”.

In futuro,

avrai sempre la possibilità di scollegare l’account premendo il bottone “Scollega account”.

Questo è praticamente tutto ciò che c’è da sapere per creare account su Instagram.

Che tu voglia un semplice profilo personale o gestire il profilo della tua attività, non ci sono più scuse:

ora sei pronto ad entrare a far parte del social network per condividere foto e raggiungere tutti i tuoi followers.

Come usare Twitter

Come usare Twitter [guida]

Come si usa Instagram

Come si usa Instagram [guida]